Caffè selvatico della foresta Harenna

11,00

Progetto condiviso con la Fondazione per la Biodiversità di Slow Food, per la valorizzazione di un caffè pregiato, nel rispetto dell’ambiente e dei coltivatori. Il Caffè selvatico della foresta di Harenna è di corposità intensa e molto aromatico, bilanciato ma strutturato con note floreali e di erbe aromatiche. Presenta un retrogusto di vaniglia e caramello, lascia il palato con una sensazione di morbidezza.

Svuota
Qualità

Arabica

Varietà

Piante spontanee di Typica

Coltivazione

Non è coltivato ma cresce spontaneo all’ombra di alberi ad alto fusto.

Metodo di raccolta caffè

Selezionato a mano

Metodo di post raccolta caffè

Essiccato in foresta su lettini aerei esposti al sole per 15 –20 giorni.

Certificazione

Presidio Slow Food ™

Provenienza

Etiopia

Regione

Foresta di Harenna, dipartimento di Dollo-Mena, Parco nazionale del Bale, regione Oromia

Altitudine

1800m

Piantagione

Cooperativa Magnete

Profilo sensoriale

Aroma 85%
Corpo 80%
Dolcezza 90%
Persistenza 85%
Acidità 85%
Globale 85%

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Caffè selvatico della foresta Harenna”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiornamento…
  • Nessun prodotto nel carrello.